24secondi.com si aggiudica il Giusti Wine All Star Game Veneto

Condividi

L'evento organizzato da EDSport a Castelfranco Veneto ha offerto grande basket e giocate spettacolari. Alberto Causin (Virtus Murano) alza da capitano sia la coppa della squadra vincitrice che il titolo di MVP della manifestazione (29 punti e 34 di valutazione). Il miglior tiratore da 3 punti è Francesco Pressanto (Abano Montegrotto), il re delle schiacciate è Nicolò Damiani (Cestistica Verona).

ALL STAR EDSPORT-ALL STAR 24SECONDI.COM 90-114

ALL STAR EDSPORT: Berto 13 (2/3, 3/5), Crestani 10 (2/4, 2/7), Frusi 2 (1/1, 0/5), Cecchinato 4 (2/5, 0/1), Pressanto 7 (2/2, 1/4), Ambrosin 19 (5/6, 2/6), Rudatis (0/4 da 2), Criconia 5 (1/1, 1/5), Domingo Sese 7 (3/4, 0/4), Damiani 13 2/6, 3/4), Bolcato 10 (2/2, 2/10). All.ri: Zappalà - Giordano. 

ALL STAR 24 SECONDI.COM: Pranzo (0/2 da 3), Anhaus (0/1, 0/1), Reese 18 6/9, 2/4),  Perlini 9 (3/8, 1/4), Mattiello 3 (1/1, 0/1), Maestrello 12, (0/3, 4/5) Alberti 2 (0/6 da 2), Babic 14 (7/11 da 2), Delle Monache 21 (10/12 da 2), Borgo 6 (3/5, 0/1), Causin 29 (9/11, 2/4). All.ri: Guerra - Brigo. 

ARBITRI: Nalesso e Fior. 

PARZIALI: 28-26, 48-63, 74-86. 

L'All Star 24secondi.com fa suo il Giusti All Star Game Veneto 2016 con il punteggio di 114 a 90. La selezione allenata da Massimo Guerra (BC Jesolo) e Damiano Brigo (Basket Abano Montegrotto) si è aggiudicata la partita-spettacolo, una passerella natalizia del basket Triveneto organizzata da EDSport al palasport di Castelfranco Veneto (quasi tutto esaurito), con i giocatori più votati dagli addetti ai lavori delle categorie C Gold, C Silver e serie D.   
Il primo, è il quarto più aperto e combattuto, con una sfida punto a punto che al termine dei primi 10' vede le squadre per poco appaiate 28-26.
Poi gli uomini in maglia bianca sfruttano il quarto coi fiocchi di Alberto Causin (in foto col presidente di EDSport Antonio Mormile) ed Andrea Delle Monache (10/12 dall'area) volando 63-48. Un parzialone costruito anche grazie alle ottime penetrazioni a canestro di Reese.

Nella ripresa EDSport (in foto) tiene testa al team 24 secondi.com: Damiani si esalta dalla linea del tiro da 3 punti ed Ambrosin si dimostra perfetto da sotto. 
Il divario però rimane il medesimo, e il gap superiore alla doppia cifra viene mantenuto e migliorato dai bianchi negli ultimi 10' quando EDSport si arrende e negli ultimi 2' concede facili canestri per il 114 a 90 finale.
Alla sirena tutti fanno festa complice il carattere amichevole e divertente della manifestazione. Il neo presidente della FIP Veneto Roberto Nardi accompagnato dai consiglieri Lamberto Morello e Stefano Teso premia capitan Causin, mattatore della serata e capitano della formazione vincitrice.   

THREE POINTS SHOOTOUT: Tra i 12 partecipanti ha avuto la meglio Francesco Pressanto (Abano Montegrotto, serie D) che dopo essersi qualificato per la finale a 3 con Giuseppe Frusi (Ormelle) e Giacomo Bolcato (Arzignano), ha totalizzato 19 punti contro gli 11 di Frusi e i 14 di Bolcato. Pressanto succede a Simone Bellan (Cus Trento) che si era aggiudicato la gara del tiro da 3 del 2015.  

SLAM DUNK CONTEST: A vincere la gara delle schiacciate ed a succedere invece ad Alberto D´Incà è stato Nicolò Damiani (Cestistica Verona) il quale ha totalizzato 102 punti a 90 nella finalissima contro Edoardo Cecchinato (Virtus Resana). A votare, con un punteggio da 0 a 10 ciascuna prova (gli atleti avevano 3 tentativi a disposizione), sono stati proprio i 4 coach che hanno diretto le due selezioni: Zappalà, Giordano, Guerra e Brigo.

Fotogallery

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti:

Anteprime

Questo sito utilizza i cookies che ci aiutano ad offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando il sito ne accetti l'uso. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento.

 

I cookies sono piccoli file di testo che contengono pacchetti di informazioni che vengono memorizzati sul tuo computer o sul tuo dispositivo mobile tutte le volte che visiti un sito online attraverso un browser. Ad ogni successiva visita il browser invia questi cookies al sito web che li ha originati o ad un altro sito. I cookies permettono ai siti di ricordare alcune informazioni per permetterti di navigare online in modo semplice e veloce.

 

Ci sono due principali tipi di cookies: i cookies di sessione e cookies permanenti. I cookies di sessione vengono eliminati dal computer automaticamente quando chiudi il browser, mentre i cookies permanenti restano memorizzati sul tuo computer a meno che non siano eliminati o raggiungano la loro data di scadenza.

 

Questo sito utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni circa l'utilizzo del sito web da parte degli utenti. Google Analytics genera informazioni statistiche e di altro genere attraverso i cookies, memorizzati sui computer degli utenti. Le informazioni generate relative al nostro sito web sono utilizzate per fare dei report sull'utilizzo del sito web. Google memorizzerà ed utilizzerà queste informazioni. La politica sulla privacy di Google è disponibile al seguente indirizzo: http://www.google.com/privacypolicy.html.

 

Potrebbero essere inoltre presenti altri cookies di terze parti. A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, citiamo i cookies di Facebook, Twitter e altri social network, Youtube, Google Maps etc etc. Rimandiamo ai rispettivi fornitori di servizi per quanto riguarda le policy di utilizzo degli stessi.

 

Nel caso volessi bloccare cookies ti ricordiamo che questo potrebbe avere un impatto negativo sull'usabilità di questo ed altri siti web.

 

La maggior parte dei browser ti permette di rifiutare/accettare i cookies. Di seguito ti riportiamo alcune informazioni pratiche per disabilitare i cookies sul browser che stai utilizzando.

 

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente "Opzioni".
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  5. Vai su "Impostazioni Cronologia:" e successivamente su "Utilizza impostazioni personalizzate". Deseleziona "Accetta i cookie dai siti" e salva le preferenze.
 

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer.
  2. Clicca sul pulsante "Strumenti" e quindi su "Opzioni Internet".
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti).
  4. Quindi clicca su OK.
 

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome.
  2. Clicca sull'icona "Strumenti".
  3. Seleziona "Impostazioni" e successivamente "Impostazioni avanzate".
  4. Seleziona "Impostazioni dei contenuti" sotto la voce "Privacy".
  5. Dalla scheda "Cookie e dati dei siti" dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookies.
 

Safari:

  1. Apri Safari.
  2. Scegli "Preferenze" nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello "Sicurezza" nella finestra di dialogo che segue.
  3. Nella sezione "Accetta cookie" è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su "Mostra cookie".