Trionfo Venezia, battuta Reggio Emilia in finale

Condividi

L'Umana Reyer vince il 4° Torneo Internazionale Città di Jesolo organizzato da EDSport con il successo sulla Grissin Bon Reggio Emilia 85 a 78 in un Pala Cornaro sold out. MVP della manifestazione Melvin Ejim (Venezia). 3° posto per l'Hapoel di Pianigiani che supera 75-57 i campioni sloveni dell'Helios.

3° successo su 4 edizioni: i padroni di casa dell'Umana Reyer non tradiscono le attese e davanti al caloroso pubblico di Jesolo si aggiudicano il trofeo Dalla Riva Sportfloors, alzato dal capitano Ben Ortner (in foto con Marco Dalla Riva di Dalla Riva Sportfloors). 

Inizio di partita e subito errori molti errori da entrambe le parti frutto di tensione e palle perse. Dopo 3’ infatti il punteggio è di 3-2 per la Reyer. Un paio di tiri da 3 punti e un gioco da 3 punti con canestro e fallo subito da Tonut portano la partita sul 8-7 per la Reyer. Reggio risponde con una gran giocata sull'asse Gentile-Lesic. Aradori trasforma con un 3/3 dalla lunetta un fallo subito sul tiro da Mcgee. Una prima frazione molto piacevole da vedere si conclude col punteggio di 19-19.

Nell'avvio del secondo quarto, Lesic nonostante il fallo subito inchioda una gran schiacciata e realizzando il successivo tiro libero completa una bella giocata da tre punti. Dopo l’ennesima palla persa coach De Raffaele è costretto a chiamare time out al 3’ sul parziale di 26-19 per la Grissin Bon. La partita continua sui canestri segnati nell’alternanza dei possessi con belle giocate sia biancorosse che orogranata, la seconda frazione si conclude col punteggio di 45-42 per Reggio Emilia.

Terzo periodo con la Reyer che alza l’intensità difensiva e con le triple di Bramos e Haynes si porta sul 53-52 costringendo così coach Menetti a chiamare timeout. Al rientro Aradori piazza subito la bomba del +2 Reggio. Risposta immediata di Mcgee e partita più che mai avvincente a fine terzo periodo: 64-64.

Inizio dell'ultima frazione, e parziale firmato da Ejim con la Reyer che vola sul +7, 66-73. Coach Menetti ricorre al timeout immediato. Uscita dal time out e Ortner dalla "sua" mattonella porta la Reyer sul 79-69. La partita finisce con la vittoria per l'Umana Reyer Venezia 85 a 78. Mvp: Melvin Ejim coi 23 punti di valutazione della finalissima. 
 
GRISSIN BON REGGIO EMILIA – UMANA REYER VENEZIA 78-85 (19-19, 45-43, 64-64)

GRISSIN BON: Aradori 10 (2/3, 1/4), Polonara 13 (0/1, 3/6), James 10 (4/9,0/1), De Nicolao 8 (1/1, 1/4), Bovacini 3 (1/2, 0/1), Strautins 5 (2/3), Bass 5 (2/3), Lesic 13 (5/5, 0/2), Degli Esposti, Lever (0/2), Gentile 11 (1/4, 3/6), Vigori. All.: Menetti.

UMANA REYER: Haynes 13 (0/1, 4/7), Hagins 10 (5/6), Ejim 18 (5/8, 0/3), Peric 9 (3/3), Bramos 6 (2/2, 0/1), Tonut 2 (1/1), Visconti ne, Filloy 3 (1/1 da 3), Ortner 14 (5/5), Viggiano 2 , Douvier ne, McGee 11 (2/3, 1/2). All.: De Raffaele.

ARBITRI: Boscolo, Radaelli, Chersìcla.

NOTE: Tiri liberi: Reggio Emilia 18/21 Reyer 23/30. Tiri da tre: Reggio Emilia 8/25 Venezia 8/20. Rimbalzi: Reggio Emilia 24 (10 off)  Venezia 29 (7 off). Usciti 5 falli: Peric, Lesic. Spettatori: 800.
 
 
HAPOEL GERUSALEMME–HELIOS SUNS 75-57 (16-17, 35-24, 50-42)

HAPOEL:  Dyson 6 (2/3, 0/5), Eliyahu 6 (3/10), Halperin 5 (1/1, 1/5), Timor 5 (1/1), Menco 6 (1/2,1/1), Kinsey 4 (2/4), Jones 19 (8/15), Shefa ne, Peterson 9 (0/1, 3/7), Jerrells 11 (1/2, 3/4) , Rosefelt  4 (2/2) . All.: Pianigiani

HELIOS: Mocnik 4 (2/2, 0/1), Kyzlink 11 (2/3, 2/5), Osolnik , Bratec , Curry 4 (2/4, 0/4), Voncina 2 (1/2, 0/5), Vesel 2 (1/3), Lelic  4 (2/2, 0/2), Casey 21 (8/13,1/3), Bolcina 4 (1/3), Atanackovic 2 (1/4, 0/3). All.: Vulic.

ARBITRI: Bartoli, Saraceni, Tirozzi.

NOTE: Tiri liberi: Gerusalemme 6/8, Helios 8/14 . Tiri da tre: Gerusalemme 9/29 Helios 3/23 Rimbalzi: Gerusalemme 37 (9 off), Helios 34 (8 off).
 
Avvio di gara equilibrato con la squadra slovena che risponde colpo su colpo con rapide transizioni, alle iniziative della squadra allenata da coach Pianigiani che alterna giochi offensivi di pick'n'roll laterale e doppie uscite. Al 6’ il coach italiano è costretto a chiamare time out dopo un parziale di 8-0 col punteggio di 15-10 per l’Helios. Al termine della prima frazione il punteggio è di 16-17.

Inizio del secondo periodo con un parziale di 7-0 per la squadra dell’Hapoel che costringe coach Vulic a chiamare timeout col punteggio di 23-17 per gli israeliani. Usciti dal timeout il risultato non cambia con Peterson e Jerrels che con due triple portano la squadra priva di Stoudemire (leggermente acciaccato) al massimo vantaggio dell’incontro sul 31 a 22. Ultimi due minuti caratterizzati da tutte e due le squadre in bonus per falli, il secondo periodo si conclude col punteggio di 35-24.

Terzo periodo caratterizzato da un sacco di errori da ambo le parti, il punteggio finale del periodo è di 50-42 per l’Hapoel. Nel quarto periodo la differenza tecnica individuale della squadra israeliana si fa sentire, infatti l’Hapoel vola sul +19 a 6’ dalla fine con una prova superlativa di Jerrels e Jones. Risultato finale di 75-57 per l’Hapoel che vince la finale per il terzo posto.

Fotogallery

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti:

Anteprime

Questo sito utilizza i cookies che ci aiutano ad offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando il sito ne accetti l'uso. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento.

 

I cookies sono piccoli file di testo che contengono pacchetti di informazioni che vengono memorizzati sul tuo computer o sul tuo dispositivo mobile tutte le volte che visiti un sito online attraverso un browser. Ad ogni successiva visita il browser invia questi cookies al sito web che li ha originati o ad un altro sito. I cookies permettono ai siti di ricordare alcune informazioni per permetterti di navigare online in modo semplice e veloce.

 

Ci sono due principali tipi di cookies: i cookies di sessione e cookies permanenti. I cookies di sessione vengono eliminati dal computer automaticamente quando chiudi il browser, mentre i cookies permanenti restano memorizzati sul tuo computer a meno che non siano eliminati o raggiungano la loro data di scadenza.

 

Questo sito utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni circa l'utilizzo del sito web da parte degli utenti. Google Analytics genera informazioni statistiche e di altro genere attraverso i cookies, memorizzati sui computer degli utenti. Le informazioni generate relative al nostro sito web sono utilizzate per fare dei report sull'utilizzo del sito web. Google memorizzerà ed utilizzerà queste informazioni. La politica sulla privacy di Google è disponibile al seguente indirizzo: http://www.google.com/privacypolicy.html.

 

Potrebbero essere inoltre presenti altri cookies di terze parti. A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, citiamo i cookies di Facebook, Twitter e altri social network, Youtube, Google Maps etc etc. Rimandiamo ai rispettivi fornitori di servizi per quanto riguarda le policy di utilizzo degli stessi.

 

Nel caso volessi bloccare cookies ti ricordiamo che questo potrebbe avere un impatto negativo sull'usabilità di questo ed altri siti web.

 

La maggior parte dei browser ti permette di rifiutare/accettare i cookies. Di seguito ti riportiamo alcune informazioni pratiche per disabilitare i cookies sul browser che stai utilizzando.

 

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente "Opzioni".
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  5. Vai su "Impostazioni Cronologia:" e successivamente su "Utilizza impostazioni personalizzate". Deseleziona "Accetta i cookie dai siti" e salva le preferenze.
 

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer.
  2. Clicca sul pulsante "Strumenti" e quindi su "Opzioni Internet".
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti).
  4. Quindi clicca su OK.
 

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome.
  2. Clicca sull'icona "Strumenti".
  3. Seleziona "Impostazioni" e successivamente "Impostazioni avanzate".
  4. Seleziona "Impostazioni dei contenuti" sotto la voce "Privacy".
  5. Dalla scheda "Cookie e dati dei siti" dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookies.
 

Safari:

  1. Apri Safari.
  2. Scegli "Preferenze" nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello "Sicurezza" nella finestra di dialogo che segue.
  3. Nella sezione "Accetta cookie" è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su "Mostra cookie".